Lun18112019

Ultime notizie:
Messaggio
  • EU e-Privacy Direttive

    Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

    Leggi la documentazione e direttive e-Privacy

Back Sei qui: Home Attualità e Medicina AUTISIMO: colpiti un bambino su 54, come prevenirlo!

AUTISIMO: colpiti un bambino su 54, come prevenirlo!

 autimsoIn Italia circa 600.000 persone soffrono di autismo; secondo dati Usa del 2013, ne sono colpiti attualmente un bambino su 54.Qualunque ritardo rischia di compromettere la possibilità di recupero di questi piccoli pazienti, utile è una diagnosi precoce. A spiegarlo è Vincenzo Bonaminio, direttore del corso ASNE-SIPSIA, dell'Istituto di Neuropsichiatria Infantile di Roma.
Per individuare questa patologia sarà necessario, per i pediatri, i medici di famiglia, il personale paramedico, per gli insegnanti di scuola materna, una formazione specifica per l'individuazione dei segnali di allarme precoce. Per i pazienti invece, una terapia che si fondi sul "fattore umano", sullo scambio emozionale tra terapeuta e bambino, con lo scopo di indurre e determinare un cambiamento in questi piccoli pazienti, chiusi in se stessi per difendersi da un mondo percepito come ostile per l'assenza di identità personale.

L'obiettivo: cercare di salvaguardare quel residuo di umanità che il bambino autistico difende strenuamente dentro di sé, la sua "fortezza vuota", definita con una metafora da Bettelheim, psicoanalista austriaco.