Ven14122018

Ultime notizie:
Messaggio
  • EU e-Privacy Direttive

    Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

    Leggi la documentazione e direttive e-Privacy

Back Sei qui: Home Evidenza SISAC: i dati della rappresentativita' sindacale al 1 gennaio 2018 Fimmg primo sindacato, Smi in netto calo -10%

SISAC: i dati della rappresentativita' sindacale al 1 gennaio 2018 Fimmg primo sindacato, Smi in netto calo -10%

 sisacfoto thumb250 250La Sisac ha pubblicato i dati della rappresentatività sindacale, il comparto della medicina Generale conta 38.420 deleghe in calo generale con 690 uscite, che conferma la diminuzione dovuta anche alla gobba pensionistica, calo restato costante negli ultimi anni. La Fimmg si conferma il primo sindacato della medicina Generale con 24.254 deleghe ovvero il 63,13% con un calo di 496 unita' rispetto al 2017 lasciando pero ' quasi invariata la percentuale di rappresentatività che era al 63,2%. In seconda posizione lo Snami con 7.268 deleghe (+13 rispetto al 2017) e il 18,92% di rappresentatività con un +0,37. Terzo posto lo SMI in netto calo che perde 499 deleghe (lo stesso numero della Fimmg ) il 10% in meno rispetto al 2017 ma con 4.062 deleghe e il 10,58% di rappresentatività, nel 2017 era dell'11,53%. Al quarto posto si trova Intesa Sindacale (Cisl medici, FpCgil medici, Simet, Sumai) al 5,72% con 2.197 deleghe.