Dom14082022

Ultime notizie:
Messaggio
  • EU e-Privacy Direttive

    Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

    Leggi la documentazione e direttive e-Privacy

Back Sei qui: Home NEWS News Fimmg News Italia GREEN PASS: Aggirata sicurezza informatica di 6 regioni per falsificarli 40 perquisizioni in tutta italia

News Italia

GREEN PASS: Aggirata sicurezza informatica di 6 regioni per falsificarli 40 perquisizioni in tutta italia

 carabinieri777Green pass falsi ottenuti in modo fraudolento con credenziali rubate ad alcune farmacie . Aggirata la sicurezza informatica dei sistemi sanitari di Campania, Lazio, Puglia, Lombardia, Calabria e Veneto con intrusioni illegali. E' il sistema scoperto dopo 40 perquisizioni ordinate dai pm di Napoli nell'ambito di una indagine su green pass non corrispondenti a una reale situazione vaccinale, e 67 i sequestri preventivi fatti nel corso dell'operazione. Le certificazioni erano radicalmente false ma erano però in grado di passare i controlli dell'app di verifica, perche' ottenute attraverso credenziali trafugate ad alcune farmacie , ed erano venduti a persone che non avevano mai ricevuto alcun vaccino né eseguito alcun tampone le credenziali di accesso erano state carpite con la tecnica di phishing L'email che arrivava alla farmacia simulava indirizzi istituzionali del sistema sanitario, e chiedendo di collegarsi a un sito web perfettamente identico a quello del sistema sanitario ma in realtà controllato dall'organizzazione che ha messo in piedi il sistema illegale. Utilizzatori dei falsi green pass sono stati sinora localizzati nelle province di Napoli, Avellino, Benevento, Caserta, Salerno, Bolzano, Como, Grosseto, Messina, Milano, Monza-Brianza, Reggio Calabria, Roma e Trento, ma sono in corso accertamenti per definire il numero reale di coloro che si sono rivolti nel tempo all'organizzazione.