Dom14082022

Ultime notizie:
Messaggio
  • EU e-Privacy Direttive

    Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

    Leggi la documentazione e direttive e-Privacy

Back Sei qui: Home NEWS News Fimmg News Italia MATURITA' 2022: disposizioni in caso di studenti affetti da COVID-19

News Italia

MATURITA' 2022: disposizioni in caso di studenti affetti da COVID-19

 scuola 12 thumb other250 250Nell'Ordinanza del 31 dicembre 2021  gli articolo 8  dispone  e definiscoe per alcuni casi particolari lo svolgimento  , delle prove d'esame fuori della Maturità 2022 dalla sede scolastica ed effettuazione del colloquio in videoconferenza . Pertanto I candidati che, per sopravvenuta impossibilità, non possono lasciare il proprio domicilio per l'effettuazione del colloquio inoltrano al presidente della commissione d'esame motivata richiesta di effettuazione del colloquio a distanza, corredandola di idonea documentazione. Il presidente della commissione dispone la modalità d'esame in videoconferenza. Fermo restando casi particolari come malattie che inducono intrasportabilta' e la cui documentazione è gia' in possesso o potrebbe essere integrata , NEL CASO DI INFEZIONE DA COVID 19 sopravvenuta bastera' la certificazione di isolamento rilasciata dalla cooperazione applicativa, che attesta l'isolamento domiciliare sara' poi lo studente che inoltrera' istanza al presidente della commissione che disporra' l'esame a distanza.
----------------------------------------------------------------------------
ARTICOLO 8 COMMA 2 DELL'ORDINANZA MINSTERIALE DEL 31 GENNAIO 2021
Fermo restando quanto previsto per i candidati in ospedale o in istruzione domiciliare, di cui all articolo 15 del D M 741/2017, i candidati impossibilitati a lasciare il proprio domicilio, presentano istanza corredata di idonea documentazione al presidente della commissione per poter svolgere il colloquio al di fuori della sede scolastica . Il presidente della commissione dispone la modalità di svolgimento del colloquio in videoconferenza o in altra modalità telematica sincrona. In ogni caso le prove scritte devono essere svolte dai candidati in presenza.

IL TESTO COMPLETO DELL'ORDINANZA