Messaggio
  • EU e-Privacy Direttive

    Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

    Leggi la documentazione e direttive e-Privacy

CORRIERE DELLA SERA : Vaccini Covid, medici di famiglia in prima linea: «Siamo fondamentali, non lasciateci fuori dalla campagna»

 
2-rassegna-stampa thumb large300 300DI Margherita De Bac già in tanti hanno chiamato, pensando di potersi prenotare. «Dottore, quando potrò farlo?», domandano i pazienti riferendosi al vaccino anti Covid. «Spero di riuscire al più presto ad accontentarli, purtroppo al momento non sappiamo ancora se verremo coinvolti», si dispiace Marina Moscatelli, medico di famiglia a Roma, 1580 assistiti al quartiere Pigneto, periferia est, membro del direttivo provinciale della federazione Fimmg.

LEGGI L'ARTICOLO


<< Indietro