Mar21082018

Ultime notizie:
Messaggio
  • EU e-Privacy Direttive

    Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

    Leggi la documentazione e direttive e-Privacy

Back Sei qui: Home NEWS News Fimmg Rassegna Stampa

RASSEGNA STAMPA

CORRIERE DELLA SERA : Vaccini, l'allarme dei presidi: a scuola rischio bambini «deportati» e certificati falsificati

scuolaDirigenti scolastici sul piede di guerra dopo la dichiarazione della ministra della Salute Giulia Grillo sulla possibilità di separare i bambini immunodepressi da quelli sani per garantire loro la convivenza in classi solo con bambini vaccinati.
 

LA STAMPA: Intervista a Roberto Burioni - "Lisciano il pelo agli oscurantisti A rischio i bimbi"

BURIONI- thumb other250 250di Andrea Fioravanti ROBERTO BURIONI Professore di virologia "La deroga aumenterà i costi per lo Stato" "Lisciano il pelo agli oscurantisti A rischio i bimbi" Il triste che il diritto all'ignoranza e all'egoismo dei genitori venga prima di quello all'istruzione e alla socialità dei bambini più deboli e sfortunati». A Roberto Burioni, paladino dei vaccini e professore di microbiologia e virologia all'Università San Raffaele di Milano,
 
LEGGI L'ARTICOLO

IL FOGLIO : Intervista ad Elena Fattori (M5s)- "Mi espellano pure, ma non mi piego ai No Vax". Parla Fattori (M5s)

novax thumb250 250di Valerio Valentini "Mi espellano pure, ma non mi piego ai No Vax". Parla Fattori (M5s) • La senatrice vota contro il proprio gruppo. "Vaccinare i bimbi è sacrosanto; questa proroga è un artificio. Basta ambiguità" "Mi espellano pure, ma non mi piego ai No Vax".

LEGGI L'ARTICOLO

LIBERO QUOTIDIANO : Ospedali da paura Arrivano i militari - Troppi medici picchiati

pronto-soccorso-catanzarodi Renato Farina Ospedali da paura Arrivano i militari Il governo manda i militari in ospedale Troppi medici picchiati Arrivano i soldati in corsia 1166% dei dottori ha subìto violenze verbali o fisiche sul lavoro, nei Pronto soccorso si sale all'80%. Dieci casi di aggressioni al giorno. La ministra Grillo: è un'emergenza Disservizi e sovraffollamento hanno reso i nosocomi un far west.
 

CORRIERE DELLA SERA: All’ospedale di Reggio Calabria mancano i gessi: pazienti medicati con pezzi di cartone

CARTONEAccade al pronto soccorso nelle ore serali e notturne. La denuncia dell'Anaao: «Tutori e stecche rigide ci sono solo nel reparto di ortopedia, che però alle 20 deve chiudere» Non ci sono medici sufficienti, non c'è personale e non ci sono gessi e tutori. E così se dopo il tramonto del sole un malcapitato paziente si presenta al pronto soccorso dell'ospedale di Reggio Calabria

LEGGI LA NOTIZIA

CORRIERE DELLA SERA: Mangia pollo crudo: madre di due bimbi muore in vacanza a Corfù

pollocrudo31 LUG- Un unico singolo boccone fatale per la donna, una sportiva di 37 anni: la carne conteneva un batterio killer, che ha ucciso la vittima in meno di 24 ore