Mar22102019

Ultime notizie:
Messaggio
  • EU e-Privacy Direttive

    Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

    Leggi la documentazione e direttive e-Privacy

Back Sei qui: Home NEWS News Fimmg Dalle Regioni VENETO: 7000 bambini non vaccinati non potranno entrare in asilo boom di no vax

VENETO: 7000 bambini non vaccinati non potranno entrare in asilo boom di no vax

 Vaccino-antinfluenzale thumb250 250Era il 12 Settembre del 2018 quando il governatore Zaia del Veneto ricordava all allora ministro Lorenzin che che "l'obbligo vaccinale in Italia c'è da sempre tranne che in Veneto, e che la Lorenzin ha introdotto la coercizione e le multe, non l'obbligo". Per Zaia la strada da seguire sui vaccini sarebbe stata quella tracciata dal Veneto parole contro il decreto dell'allora ministro . Ora dopo una proroga fino al 2019 concessa fin dal 2017 si arriva ad oggi, con dei dati impietosi che coinvolgono tutto il nord est ed in particolare la regione veneta con 7mila bambini negli asili in Veneto Non potranno entrare a scuola perché inadempienti alle disposizioni della 'legge Lorenzin. I numeri sanciscono l'iniziativa volta al "dialogo" lanciata in quei giorni nella diatriba obbligo si o no . I numeri dell'anangrafe vaccinale dicono che le aziende sanitarie del Veneto segnalano , a inizio settembre, 3.113 bambini in età da asilo nido e altri 3.670, tra i 3 e i 6 anni, pronti per la scuola d'infanzia, per un totale di 6.783, a cui saranno impediti gli accessi ai servizi perché inadempienti alle disposizioni della 'legge Lorenzin'. L'area con il più alto numero di inadempienti, nella fascia 0-6 anni, secondo un indagine de 'Il Gazzettino', è quella che cade sotto l'influenza della Usl 6 'Euganea' con 1.377 casi. Segue la 2 della Marca Trevigiana con 1.373 bambini senza alcuna somministrazione vaccinale. E in ordine di numeri ci sono poi l'Usl 9 'Scaligera' con 983, la 7 'Pedemontana' con 826, la 8 'Berica' con 777, la 3 'Serenissima' con 747, l'1 'Dolomiti' con 260, la 4 del 'Veneto Orientale' con 233 e la 5 'Polesana' con 217