Messaggio
  • EU e-Privacy Direttive

    Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

    Leggi la documentazione e direttive e-Privacy

PISA : Coronavirus e vaccino, Puccetti (Fimmg): "Numeri ancora esigui. Bisogna proseguire sulla linea del rigore"

 vaccini2016"Le prime dosi di vaccino iniettate agli operatori e nelle Rsa non devono essere lette come un 'liberi tutti', occorre intensificare la comunicazione e l'informazione verso la popolazione – Così il Il segretario generale di Fimmg Pisa Luca Puccetti in un intervista " non possiamo vanificare tutti gli sforzi e i risultati ottimi consolidati nel mese di dicembre. Il rischio di riaccendere l'incendio dei contagi è concreto. Fino a qualche settimana fa eravamo da soli nella lotta al Coronavirus. Contavano esclusivamente i comportamenti individuali. Adesso invece è arrivato il vaccino, uno strumento formidabile che dovrà essere utilizzato nella misura più ampia possibile".
I medici di medicina generale faranno la loro parte nella fase che coinvolgerà tutta la popolazione, e che dovrebbe partire nel prossimo mese di febbraio. Il sistema di prenotazione in molti casi ha presentato degli intoppi molti colleghi, dopo svariati tentativi di accreditarsi presso il sistema informatico, hanno desistito. - spiega Puccetti - Ma ciò che ha suscitato i dubbi maggiori è la precedenza accordata ai dipendenti amministrativi delle aziende rispetto ai liberi professionisti".

<< Indietro